HOME2019-10-21T07:48:02+00:00

I CONTATTI DI  AAL

LE ULTIME NOVITA’ DI  AAL

DEFINIZIONE E STRUTTURA DI AAL

L’Associazione Apicoltori Lombardi è nata con atto notarile il 15 settembre 2011. Il 2 agosto 2012, con decreto della giunta regionale nr, 7044, è stata ufficialmente riconosciuta dalla Regione Lombardia. Essa è una Associazione di secondo livello alla quale aderiscono otto associazioni provinciali: cinque associazioni fondatrici: Varese, Sondrio, Sebini e Valli Confluenti, Milano e Brescia e tre affiliate: Cremona, Como-Lecco, APAB di Brescia.

L’Associazione Regionale ha voluto di proposito conservare le associazioni presenti sul territorio, perché esse sono quelle più in grado di mantenere un contatto diretto con il territorio e le realtà in esso operanti, siano esse pubbliche che private, e perché esse conoscono meglio problematiche ed interlocutori del territorio e possono interfacciarsi al meglio con le realtà locali, che concorrono alla conservazione e valorizzazione del territorio e alle promozioni di prodotti locali. Essa ha lo scopo di rappresentare a livello regionale le associazioni locali, che continueranno a svolgere in modo autonomo la loro attività a favore dei propri associati, e quello di sviluppare iniziative  in comune estese a tutto il territorio lombardo.

Essa intende offrire agli apicoltori aderenti, tramite le associazioni provinciali, una assistenza tecnica qualificata, non solo sul campo, ma anche con convegni e incontri di aggiornamento su tutte le problematiche riferite all’allevamento delle api, con uno scambio delle iniziative anche fra le varie associazioni territoriali aderenti.